Il mio blog



Come fare una presentazione in pubblico con iPad mini

Come fare una presentazione in pubblico con iPad mini

Nei mesi scorsi abbiamo parlato di come utilizzare al meglio Apple iPad per svolgere una presentazione in pubblico efficace. La casa di Cupertino ha però recentemente lanciato un nuovo prodotto, l’iPad mini, che esalta ulteriormente le doti di portabilità tipiche dei prodotti Apple. Ma sarà anche adatto all’uso del public speaker? Ecco alcune indicazioni utili per chi sta pensando di acquistare l’ultimo gioiellino firmato Apple.

Sempre più portable

Due sono le caratteristiche principali del nuovo iPad Mini se confrontato con il fratello maggiore: le dimensioni compatte (200 mm x 134,7 contro 241,2 x 185,7), che tuttavia non sacrificano troppo il display e, soprattutto, il peso, oltre il 50% ridotto rispetto ad iPad retina (312 g. contro 662 g. per le versioni Wifi + Cellular). Maneggiare l’iPad mini è paragonabile a utilizzare un ebook reader di ultima generazione, che unisce però alle doti di leggerezza e maneggevolezza la caratteristica offerta di applicazioni tipica del mondo Apple.

Keynote per iPad mini e il nuovo connettore

Anche iPad mini assicura la piena compatibilità con Keynote, il software appositamente pensato da Apple per gestire le presentazioni in pubblico. Acquistabile attraverso l’app store a un prezzo di € 8.99, Keynote ci mette nelle condizioni ideali per creare presentazioni efficaci e di grande impatto sul nostro pubblico.

Il nuovo connettore Lightning, introdotto da Apple per la prima volta su iPhone 5 e presente anche sul nuovo iPad, dispone poi di un adattatore VGA (in vendita a € 49.00) che ci permette agevolmente di collegare il nostro device a un proiettore, per condividere con l’uditorio i contenuti della nostra presentazione.

Lo schermo e la fluidità di sistema

Anche se la risoluzione di iPad mini risulta inferiore a quella degli ultimi modelli di iPad, che montano un display retina, non dobbiamo tuttavia preoccuparci. Le ridotte dimensioni del display, infatti, assicurano comunque una resa migliore rispetto, ad esempio, ad iPad 2; e il processore A5 Dual-Core ci mette nelle condizioni di aprire e modificare file anche pesanti senza riscontrare particolari problemi di fluidità.

iPad mini, in vendita a partire da 329 € (versione solo Wi-fi) e da 459 € (versione Wi-fi + cellular) rappresenta quindi un buon compromesso per chi necessita di un tablet di alta qualità per il proprio business ma che al contempo ha bisogno di un device più leggero e maneggevole rispetto all’iPad “tradizionale”.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione anche parziale.



.

.

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Libri Parlare in pubblico

Se sei interessato ai temi del Public Speaking e della comunicazione sui media, ho da poco pubblicato la raccolta di tutti i miei libri. Si intitola "Enciclopedia del Public Speaking", ed è disponibile su Amazon.

Quali parole scegliere quando dobbiamo parlare in pubblico? Come favorire l'attenzione di chi ci ascolta? Come esprimere i nostri contenuti in maniera efficace? Come relazionarci meglio con lo stress che proviamo sul palco? Sono solo alcune domande a cui cerco di rispondere in maniera esaustiva in oltre 450 pagine.

"Enciclopedia del Public Speaking" è la raccolta dei miei primi cinque libri: "Crea immagini con le parole" (2013), "Il pubblico non è una mucca da contenuti" (2014), "Appunti di dizione" (2016), "Parlare al microfono" (2017) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019).

Enciclopedia del Public Speaking è disponibile su Amazon.





Don`t copy text!