Colloquio Individuale di Orientamento Universitario con Patrick Facciolo

Videoconsulto di un’ora su piattaforma Zoom, per promuovere una scelta più consapevole del proprio percorso di studi

 

Colloquio per l’orientamento universitario. Di cosa si tratta?

Il servizio di videoconsulto per l’orientamento universitario è progettato per offrire un servizio per chi necessita di assistenza nella scelta del proprio percorso universitario. L’obiettivo è facilitare decisioni consapevoli e informate riguardo alle opzioni e le scelte accademiche possibili.

Caratteristiche del servizio

Colloquio personalizzato: ogni videoconsulto è centrato sulle esigenze individuali del cliente, tenendo conto dei suoi desideri, preferenze, abilità, aspirazioni.

Piattaforma Zoom: i videoconsulti si svolgono sulla piattaforma Zoom. Gli incontri possono essere programmati sulla base dell’agenda disponibile online.

Durata del consulto: la sessione ha una durata di 60 minuti, durante i quali verranno affrontati vari aspetti del percorso scolastico e universitario.

Valutazione della possibile decisione: il professionista aiuterà a identificare i punti di forza e le aree di possibile miglioramento del cliente, fornendo consigli pratici e spunti per prendere una decisione più informata e consapevole.

 

Perché può essere importante un colloquio di orientamento

Un colloquio di orientamento universitario può rappresentare un passaggio cruciale per più motivi:

1. Chiarezza negli obiettivi: spesso gli studenti possono sentirsi sopraffatti dalle numerose opzioni universitarie disponibili. Università telematica o in presenza? Pubblica o privata? E poi: quale facoltà tra le tante? E cosa potrò fare dopo? Un colloquio per orientamento universitario può aiutare a chiarire meglio i propri obiettivi personali e professionali, creando un percorso educativo che sia allineato con le aspirazioni future.

2. Promuovere una migliore gestione dello stress e dell’ansia: per molti motivi, la scelta del percorso universitario è una decisione significativa che può generare ansia. Un colloquio di orientamento può promuovere una migliore gestione dello stress, fornendo riflessioni per una maggiore autoconoscenza.

3. Migliore conoscenza delle opzioni disponibili: talvolta gli studenti non sono pienamente consapevoli delle diverse opportunità formative offerte dalle varie università. Un colloquio verticale su questi temi può fare emergere opzioni che l’individuo potrebbe non aver considerato fino a ora, offrendo una panoramica più completa delle possibilità a disposizione.

4. Valorizzazione delle proprie competenze e unicità: ogni studente ha aree di forza e di miglioramento che lo caratterizzano. Una sessione per orientamento universitario può aiutare a sviluppare strategie personalizzate per affrontare sfide specifiche e valorizzare i punti di forza.

5. Consapevolezza del presente, orientamento al futuro: il colloquio può essere un’occasione per rilettere sulle future sfide accademiche e professionali, ragionando sul proprio metodo di studio, le proprie capacità di pianificazione e di gestione del tempo.

6. Promuovere le scelte autonome, la consapevolezza personale e l’autostima: è essenziale che lo studente prenda decisioni autonome, basate sulle proprie intenzioni e aspirazioni, piuttosto che lasciarsi influenzare dalle opinioni di amici, parenti o altre figure che lo circondano.

In sintesi, un colloquio di orientamento può aiutare a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé, promuovendo la capacità di riconoscere i propri desideri con meno condizionamenti e di perseguire un percorso che rifletta per davvero i propri interessi e i propri valori.

In quali casi può rendersi utile un colloquio di orientamento?

Un colloquio di orientamento universitario può essere particolarmente utile in molte situazioni:

Indecisione sul corso di studio: studenti che non sono sicuri su quale corso di studi intraprendere, potrebbero trovare utile un colloquio per esplorare le loro opzioni e interessi.

Cambio di percorso: studenti che hanno iniziato un percorso di studi ma sono indecisi se cambiarlo, durante il colloquio potrebbero maturare nuove consapevolezze per una determinazione più chiara delle proprie decisioni.

– “Laurea magistrale o mi fermo alla triennale? E se invece fosse una seconda laurea?”. Studenti universitari che devono scegliere una laurea specialistica, un master, un altro di tipo di formazione oppure un eventuale seconda laurea, durante il colloquio possono riflettere su quale opzione potrebbe offrire le migliori opportunità di soddisfazione personale.

Studi avanzati (dottorati di ricerca): studenti o ex studenti che stanno considerando di candidarsi a un dottorato di ricerca (PhD), possono maturare attraverso il colloquio riflessioni più ponderate. Il tutto, per valutare la migliore direzione da intraprendere sulla base alle proprie ambizioni e delle offerte del mercato del lavoro.

Preparazione per il mondo del lavoro: studenti che si avvicinano alla fine del loro percorso universitario possono trarre vantaggio da una sessione di orientamento per prepararsi all’ingresso nel mondo del lavoro. Incluse riflessioni sugli stage, sui tirocini e su come affrontare i colloqui di lavoro.

Lasciare gli studi: sì o no? Alcuni studenti potrebbero arrivare alla conclusione che possa essere più utile interrompere la propria carriera accademica per provare a entrare direttamente nel mondo del lavoro. Un colloquio di orientamento può aiutare a esplorare questa ipotesi, promuovendo una valutazione più consapevole dei vantaggi e degli svantaggi di ciascuna di queste due scelte.

Come si prenota il servizio?

1. Prenotazione: è possibile prenotare la sessione di videoconsulto con il Dott. Patrick Facciolo direttamente qui.

2. Pagamento: il pagamento avviene online al momento della prenotazione. Può essere effettuato mediante PayPal o carta di credito.

3. Conferma e link Zoom: una volta completata la prenotazione, il cliente riceverà un’email di conferma contenente il link per accedere alla sessione su Zoom.

4. Preparazione al consulto: si consiglia di preparare in anticipo eventuali domande o argomenti specifici da discutere durante il videoconsulto, allo scopo di ottimizzare il tempo a disposizione. Durante tutto il videoconsulto è richiesto l’utilizzo di auricolari.

 

N.B.: l’incontro non è da intendersi come “insegnamento dell’uso di strumenti e tecniche conoscitive e di intervento riservati alla professione di psicologo”, nell’osservanza dell’articolo 21 del Codice deontologico degli psicologi italiani.

Il Professionista

Patrick Facciolo, dottore in tecniche psicologiche, giornalista, formatore, consulente per la comunicazione.

Mi chiamo Patrick Facciolo, mi occupo di formazione e coaching sui temi del Public Speaking e della comunicazione efficace.

Mi piace fare questo lavoro perché per me è importante che le persone si sentano ascoltate. Cerco di restituire un po’ della mia capacità di comunicare, che ho ricercato per me negli anni, e che oggi diventa una possibilità da condividere con gli altri.

Faccio divulgazione su questi temi attraverso il mio sito, Parlarealmicrofono.it, e realizzo corsi di comunicazione per aziende e professionisti a Milano, in tutta Italia e su Zoom.

Ho anche un’altra passione, che nel tempo ho trasformato in un lavoro: amo la musica italiana, e per più di 11 anni ne ho parlato su Radio Italia solomusicaitaliana, prima di lasciare la radio per dedicarmi a tempo pieno alle mie attività di formatore.

Studi e qualifiche

Diplomato al liceo classico, sono laureato in Scienze e tecniche psicologiche, in Filosofia, e in Scienze politiche. Ho inoltre conseguito un master universitario di primo livello in Counseling relazionale nei contesti scolastici, educativi e socio-sanitari.

Sono iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia con la qualifica di Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro. Da più di dodici anni sono iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Lombardia.


Alcune tappe del mio percorso professionale

-

🟠 Dal 2007 al 2019, per più di 11 anni, sono stato conduttore radiofonico dell'emittente nazionale Radio Italia solomusicaitaliana, per poi decidere di lasciare il mondo della radio per dedicarmi a tempo pieno al mio lavoro di formatore

🟠 Nel 2010 ho creato questo sito, Parlarealmicrofono.it, con lo scopo di declinare le mie competenze di conduzione radiofonica ai contesti aziendali e professionali

🟠 Nel 2013 ho ideato il Festival del Linguaggio, evento gratuito che organizzo periodicamente a Milano sui temi della comunicazione efficace in pubblico, con lezioni, workshop e conferenze

🟠 Nel 2014 sono stato tra i relatori del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, con un workshop dedicato ai temi della dizione e della comunicazione al microfono dei giornalisti

🟠 Nel periodo 2015-2016 ho collaborato con il Corriere della Sera come consulente per il progetto Radio 27

🟠 Nel 2018 ho collaborato con l’Università degli Studi di Milano-Bicocca svolgendo seminari di radio e conduzione radiofonica

🟠 Nel 2019 ho insegnato Public Speaking e comunicazione radiotelevisiva presso il Master in Comunicazione e Marketing Digitale del Centrostudi Giornalismo e Comunicazione, ente accreditato dall’Ordine dei Giornalisti per il riconoscimento di crediti per la formazione professionale continua dei giornalisti

🟠 Nell'Anno Accademico 2019-2020 sono stato professore a contratto presso l'Università Cattolica di Milano, insegnando Team Building nell'ambito del master universitario di primo livello in Ideazione e Progettazione di Eventi Culturali

🟠 Nel 2020 e nel 2024 ho collaborato con l'Ordine degli Psicologi della Lombadia in qualità di docente rispettivamente dei corsi ECM Tecniche e strumenti informatici per la presentazione efficace dello psicologo e Psicologi in pratica. Zoom fatigue: effetti collaterali della comunicazione online destinati a più di 20.000 professionisti tra dottori in tecniche psicologiche, psicologi e psicologi psicoterapeuti iscritti all'Albo

🟠 Nel 2022 sono stato relatore presso SMXL Milan Business International con un workshop sulla Comunicazione dei politici su TikTok

🟠 Nel 2023 sono stato relatore presso il Festival internazionale Circonomia di Alba e docente presso il Corso di Alta Formazione in Comunicazione Politica e Istituzionale della European School of Economics di Roma

🟠 Nel 2024 sono intervenuto nella tramisssione Quarta Repubblica condotta da Nicola Porro su Rete 4, con mie analisi video sui temi della comunicazione

🟠 Realizzo e curo personalmente Public Speaking Professionale®, il podcast italiano dedicato all'arte di parlare in pubblico, disponibile su iTunes, su YouTube, su Spreaker, su Spotify e con un canale Telegram dedicato

🟠 In questi anni ho pubblicato nove libri: Crea immagini con le parole (2013), Il pubblico non è una mucca da contenuti (2014), Appunti di dizione (2016), Parlare al microfono (2017), Parlare in pubblico con la mindfulness (2019), Enciclopedia del Public Speaking (2019), Controcultura del Public Speaking (2021), Contro le metafore (2022) e Lo spettacolo della politica (2023), disponibili su Amazon.

-

In questi anni, tra gli altri, ho collaborato con

Hanno parlato di me

-



Dicono di Patrick Facciolo





 

Vantaggi del servizio

Accessibilità: La possibilità di effettuare consulenze da remoto tramite Zoom rende il servizio accessibile a clienti di diverse località, in Italia e all’estero. Il servizio è riservato a clienti maggiorenni.

Qualifica professionale: il servizio è offerto da un Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro, iscritto all’Ordine degli Psicologi della Lombardia, con master di primo livello in Counseling relazionale nei contesti scolastici, educativi e socio-sanitari.

Flessibilità: più opzioni di calendario per pianificare la sessione personalizzata.

Continuità: oltre alla singola sessione di orientamento, sarà possibile programmare incontri di follow-up futuri per monitorare le evoluzioni della propria situazione, e fornire eventuali ulteriori spunti di riflessione e approfondimento.

È possibile pianificare l’incontro in presenza a Milano, anziché da remoto?

Talvolta il cliente potrebbe preferire svolgere il colloquio per orientamento universitario in presenza, anziché da remoto. Per questo motivo, è possibile fissare con il professionista un appuntamento ad hoc a Milano, scrivendo direttamente un’email.

 

Come prenotare adesso il colloquio per orientamento universitario

È possibile prenotare il colloquio per orientamento universitario con il Dott. Patrick Facciolo direttamente da questo link.

Parlarealmicrofono.it | Linea diretta

E-mail: info@parlarealmicrofono.it

 

Copyright © Patrick Facciolo. Riservato ogni diritto e utilizzo. Monitoriamo costantemente la rete: il nostro team di legali interviene ogniqualvolta venga a conoscenza di copie e utilizzi non autorizzati dei contenuti.