-

Ecco come fare una presentazione efficace con iPad

Nei mesi scorsi ci siamo occupati di come realizzare efficaci presentazioni in pubblico, suggerendo alcuni consigli per redigere un discorso efficace e presentando un proiettore portatile grazie al quale illustrare le nostre presentazioni anche in mobilità. Oggi invece parliamo di tutto l’occorrente necessario per utilizzare l’iPad in luogo del pc.

Il primo strumento essenziale di cui dotarsi è Keynote per iPad, un’app scaricabile dall’Apple store a soli 7,99€, tramite la quale possiamo realizzare e gestire le nostre presentazioni. Completamente ridisegnata per adattarsi al meglio all’iPad, Keynote ci dà la possibilità di creare e di illustrare le nostre presentazioni professionali semplicemente sfiorando lo schermo del device, e ci permette di tenere tutto sotto controllo visualizzando la diapositiva successiva, le note, un orologio o un timer. Grazie all’ampia compatibilità, le presentazioni create con Keynote possono inoltre essere condivise con i propri contatti anche in formato PDF o Microsoft Power Point.

Ecco una videorecensione tratta da YouTube che illustra le potenzialità di Keynote:

Un secondo accessorio di cui dobbiamo disporre è l’adattatore AV digitale Apple, in vendita a 39€. Grazie ad esso, disponendo di un cavo HDMI, possiamo connettere il nostro iPad a un videoproiettore o a un qualsiasi monitor HD e visualizzare così le nostre presentazioni su grande schermo con una risoluzione fino a 720p. L’adattatore dispone anche di un connettore dock integrato a 30 pin grazie al quale possiamo sincronizzare e ricaricare il nostro dispositivo anche mentre è connesso ad un monitor.

Per illustrare in tutta comodità una presentazione tramite il nostro iPad ci serve poi uno stand in grado di fissarlo alla scrivania e che ci permetta di sfruttare appieno lo schermo multitouch. Esistono sul mercato decine e decine di stand, diversi per design, funzionalità e materiale di costruzione, a partire dalla nuova smart cover che Apple ha disegnato per iPad 2 e che è in grado di svolgere anche la funzione di stand.

Se questo scenario rende difficile consigliare un supporto in particolare, possiamo tuttavia citarne tre che risultano particolarmente interessanti sia per quanto riguarda la funzionalità sia per quanto concerne il design. Joule Ipad Stand di Element Case è un supporto dal design minimalista interamente in alluminio, che permette di disporre l’iPad sia in verticale sia in landscape. È in vendita a 129$ (e con 10$ in più si può acquistare la versione con cromatura di colore nero o argento satinato).

Ecco un video unboxing tratto da You Tube:

Un’altra valida soluzione è Just Mobile Encore, acquistabile su Apple Store a 69.95€. Il braccio pieghevole che lo contraddistingue permette di posizionare l’iPad sia in verticale sia in orizzontale e di regolarne al meglio la posizione, garantendo un’ottima visione e una completa libertà di digitazione.

Merita infine una citazione H4 di Luxa2, uno stand anch’esso in alluminio, molto simile al supporto dell’iMac e che, grazie al braccio mobile, permette di ruotare l’iPad di 360°. Si trova sul mercato a un prezzo che si aggira intorno ai 60$.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.


Il mio corso online di Public Speaking

6 LEZIONI A DISTANZA · LIBRO IN OMAGGIO · ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Clicca qui per saperne di più -

-
The following two tabs change content below.
Dott. Patrick Facciolo

Dott. Patrick Facciolo

Mi occupo di formazione e coaching sui temi del Public Speaking e della comunicazione efficace. Svolgo attività di divulgazione su queste tematiche attraverso il mio blog, Parlarealmicrofono.it, e realizzo corsi di comunicazione per aziende e professionisti in tutta Italia e in modalità online. Oltre a essere un giornalista, sono iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia in qualità di Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro. Ho pubblicato sei libri, i più importanti dei quali sono "Crea immagini con le parole" (2013) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019), disponibili su Amazon.


Dott. Patrick Facciolo

Info su Dott. Patrick Facciolo

Mi occupo di formazione e coaching sui temi del Public Speaking e della comunicazione efficace. Svolgo attività di divulgazione su queste tematiche attraverso il mio blog, Parlarealmicrofono.it, e realizzo corsi di comunicazione per aziende e professionisti in tutta Italia e in modalità online. Oltre a essere un giornalista, sono iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia in qualità di Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro. Ho pubblicato sei libri, i più importanti dei quali sono "Crea immagini con le parole" (2013) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019), disponibili su Amazon.
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni, Ultimi aggiornamenti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .

I commenti sono chiusi.

Libri Parlare in pubblico

Se sei interessato ai temi del Public Speaking e della comunicazione sui media, ho da poco pubblicato la raccolta di tutti i miei libri. Si intitola "Enciclopedia del Public Speaking", ed è disponibile su Amazon.

Quali parole scegliere quando dobbiamo parlare in pubblico? Come favorire l'attenzione di chi ci ascolta? Come esprimere i nostri contenuti in maniera efficace? Come relazionarci meglio con lo stress che proviamo sul palco? Sono solo alcune domande a cui cerco di rispondere in maniera esaustiva in oltre 450 pagine.

"Enciclopedia del Public Speaking" è la raccolta dei miei primi cinque libri: "Crea immagini con le parole" (2013), "Il pubblico non è una mucca da contenuti" (2014), "Appunti di dizione" (2016), "Parlare al microfono" (2017) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019).

Enciclopedia del Public Speaking è disponibile su Amazon.