Conte a Otto e mezzo: analisi della comunicazione

Poche ore fa il premier Giuseppe Conte è stato ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.

In questo video analizzo le scelte lessicali del Presidente del Consiglio, dalle metafore, all’uso delle negazioni, alla capacità di gestire le obiezioni e le considerazioni che gli sono state poste dalla conduttrice e da Alessandro Sallusti, direttore de “Il Giornale”, ospite in collegamento durante la trasmissione.

© Patrick Facciolo – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , |

Come fare didattica a distanza nel secondo lockdown: guida per insegnanti e studenti

Si scrive “Didattica a distanza“, si legge “facciamo scuola da casa”.

Fare lezione davanti a un monitor, attraverso la webcam e il microfono, non è esattamente come stare in una classe: cambiano le modalità per interagire e la soglia di attenzione di chi ci ascolta. Ma soprattutto cambia il contatto umano, il modo in cui ci si relaziona gli uni con gli altri.

Ne ho parlato ieri sera su Instagram rispondendo alle domande della psicologa e psicoterapeuta Sara Zamperlin, in una diretta di cui vi ripropongo qui degli ampi estratti.

Si tratta di un video di 47 minuti, che spero possa rappresentare una guida utile per insegnanti e studenti alla ricerca di spunti pratici per migliorare la propria comunicazione sul web.

Così come spero possa essere utile anche per chi per lavoro deve fare Public Speaking in riunioni online e webinar.

© Patrick Facciolo – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , |

Stati Uniti: Trump dichiara che ha vinto. Come cambia la comunicazione politica

Trump ha detto che ha vinto le elezioni. Ma non ci sono evidenze che le abbia vinte.

E quindi: come dovrebbero comportarsi i giornalisti? Dovrebbero dare spazio a questa dichiarazione, negandola, o non darle spazio, perché al momento è infondata?

Allo stesso tempo: che effetto produce sul pubblico l’immagine mentale della vittoria di Trump, nonostante i fatti descrivano una realtà diversa?

Oggi giornalismo e psicologia si trovano a confronto. In una vicenda che sta cambiando le regole della comunicazione per come le abbiamo conosciute fin qui.

Ne parlo nel video che ho appena pubblicato su YouTube.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , |

Dibattito finale Trump – Biden: analisi della comunicazione

Poche ore fa si è concluso negli Stati Uniti il secondo dibattito televisivo tra Donald Trump e Joe Biden, in vista delle elezioni presidenziali del prossimo 3 novembre.

In questo video analizzo linguaggio verbale, paraverbale e non verbale nel Public Speaking dei due contendenti, proponendo un voto finale alla performance di entrambi i candidati.

© Patrick Facciolo – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , |

Confronto Kamala Harris – Mike Pence: analisi del Public Speaking

Chi ha comunicato più efficacmente durante il confronto televisivo di questa notte tra Kamala Harris e Mike Pence, candidati alla vicepresidenza degli Stati Uniti?

Nel parlo nel mio video.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , |