Archivi

Tag ‘Le metafore nella comunicazione politica‘
Giorgia Meloni e l’eccesso di metafore alla convention di Fratelli d’Italia

Giorgia Meloni e l’eccesso di metafore alla convention di Fratelli d’Italia

Poche ore fa si è conclusa la convention di Fratelli d’Italia a Milano. Le metafore che ha utilizzato Giorgia Meloni durante i suoi discorsi sono state efficaci?

Ne parlo in questo video di 3 minuti, tornando ad analizzare il ruolo di questa figura retorica nella comunicazione politica.

Continua a leggere →
Giuseppe Conte e il problema delle antifrasi in comunicazione. Analisi dell’intervento a Porta a Porta

Giuseppe Conte e il problema delle antifrasi in comunicazione. Analisi dell’intervento a Porta a Porta

L’ex Presidente del Consiglio Giuseppe Conte alcune ore fa è stato ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta su RaiUno. In un passaggio del suo intervento ha utilizzato una particolare figura retorica, quella dell’antifrasi.

In questo video di 2 minuti vi spiego le mie perplessità sull’utilizzo di questa figura retorica nei contesti di comunicazione politica e radiotelevisiva, e più in generale nel Public Speaking.

Continua a leggere →
Le metafore di Pierluigi Bersani sono efficaci?

Le metafore di Pierluigi Bersani sono efficaci?

Pierluigi Bersani, ex segretario del Partito Democratico ed ex Ministro dello Sviluppo Economico, il 16 febbraio è stato ospite di Myrta Merlino su La7 nel programma L’aria che tira.

Durante l’intervista si è parlato di “lenzuolate“, la famosa metafora che introdusse nel 2007 per descrivere i provvedimenti di liberalizzazione del governo dell’epoca.

Continua a leggere →
Come comunicano i politici. Uso della voce, metafore, negazioni e linguaggio del corpo

Come comunicano i politici. Uso della voce, metafore, negazioni e linguaggio del corpo

Questa mattina sono stato intervistato su Instagram da Jacopo Scipione del Centro Studi Internazionali (CSI) per parlare di comunicazione politica.

Abbiamo discusso del ruolo dei social network nella politica contemporanea, della campagna elettorale americana tra Joe Biden e di Donald Trump, così come della comunicazione politica italiana, da Mario Draghi a Giuseppe Conte (chi comunica meglio tra i due?), passando per Matteo Renzi, Romano Prodi e Silvio Berlusconi.

Metafore, linguaggio del corpo, negazioni uso della voce, registri linguistici sono solo alcuni dei temi di cui ho parlato all’interno di questa lunga intervista. 

Indice della puntata:

0:00 Chi è Patrick Facciolo

0:39 Che ruolo hanno i social nella comunicazione politica

2:57 Quanto è importante citare il pubblico

5:47 Chi comunica meglio tra Joe Biden e Donald Trump

11:47 Quanto conta il silenzio stampa per un politico

15:40 Il linguaggio di Giuseppe Conte, l’uso delle negazioni e la retorica di Cicerone

23:46 Il problema delle metafore in politica: Conte, Bersani, Prodi e Renzi

32:24 Come comunica Mario Draghi

36:41 Chi comunica meglio tra Draghi e Conte

41:28 Il discorso della “discesa in campo” e la comunicazione di Berlusconi

42:46 Le conferenze stampa di Mario Draghi

45:00 I loghi di partito italiani

50:45 Il problema del “restyling” del nome dei partiti

53:42 L’insegnamento di Steve Jobs

54:43 Comunicazione, populismo e leadership

 

© Patrick Facciolo – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

Continua a leggere →
Copyright © Patrick Facciolo. Riservato ogni diritto e utilizzo. Monitoriamo costantemente la rete: il nostro team di legali interviene ogniqualvolta venga a conoscenza di copie e utilizzi non autorizzati dei contenuti.