Archivi tag: Parlare in pubblico

Perché non esiste il “potere delle parole” (ma il potenziale sì)

Una grande illusione dei nostri tempi è che esistano parole specifiche per persuadere e convincere gli altri, e che esistano frasi che senza dubbio coinvolgeranno, riusciranno a intrattenere, divertire, e attivare emozioni in chi ci ascolta.

Peccato che tutto questo non sia dimostrabile.

Perché ciascuno di noi ha delle caratteristiche personologiche uniche e inimitabili, così come ha un passato unico e irripetibile negli stessi modi e percorsi. E proprio in nome delle neuroscienze, che spesso vengono chiamate in causa per giustificare che esistono parole sempre efficaci, possiamo rispondere che è proprio la neuroplasticità (il fatto che il nostro cervello si modifichi, anche fisicamente, in base alle nostre esperienze) a rendere ciascuno di noi diverso dall’altro. Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , |

La paura di parlare in pubblico: pensieri, emozioni, sensazioni

Siamo davvero sicuri che la paura di parlare in pubblico sia da scacciare, superare, allontanare? Oppure possiamo scegliere verbi più morbidi per entrare in contatto con questa emozione, come ad esempio “osservare”, “accogliere”, “relazionarsi”?

In questa puntata vi propongo la lunga intervista che mi è stata fatta il 20 giugno scorso dallo psicologo Matteo Aceti. Ho parlato di Public Speaking in presenza e a distanza, di come relazionarsi con la webcam nei webinar, di psicologia, di mindfulness, di ice-breaking, di linguaggio e di immagini mentali. Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , |

Come parlare con gli altri e affrontare una conversazione

Una delle domande che mi vengono fatte più spesso è: “Patrick, come posso parlare efficacemente con gli altri e affrontare una conversazione”?

Si tratta di una domanda impegnativa, fosse anche soltanto perché non esistono “gli altri”, ma persone volta per volta diverse, con caratteristiche e passati differenti con cui relazionarci.

Così come non siamo tutti uguali a nostra volta, e ciascuno di noi può avere una sua differente propensione a comunicare con gli altri. E allora, quali possibilità ci restano per comunicare in modo efficace, se non esiste un pubblico ogni volta uguale, e se ciascuno di noi ha caratteristiche diverse?

Ne parlo in questo video, cercando di offrire delle domande utili per definire meglio questo tema. Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , |

Public Speaking per guide turistiche: come parlare in pubblico durante tour e mostre culturali

Fare la guida turistica e museale significa dover parlare spesso in pubblico.

Significa guidare le persone alla scoperta di opere d’arte, chiese, musei, città storiche, e riuscire allo stesso tempo a rendere comprensibili concetti, storie e racconti complessi.

In questa puntata ho realizzato una video lezione di Public Speaking per le guide turistiche e museali, tornando sul tema della centralità del pubblico in comunicazione, sull’uso del linguaggio e i rischi connessi all’uso di metafore e sottintesi, così come sull’importanza di creare immagini attraverso le parole. Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , |

Il problema della comunicazione di Conte e Grillo: le negazioni

La comunicazione di Giuseppe Conte e Beppe Grillo ha un problema: le negazioni. Ve ne avevo già parlato, a proposito di Giuseppe Conte, ai tempi di:

– “Questo governo NON lavora col favore delle tenebre” (10 novembre 2020).

Ma potremmo aggiungere all’elenco:

– “Rifonderemo il Movimento 5 stelle, NON sarà un’operazione di marketing” (2 aprile 2021)
– “NON siamo qui per una passerella” (Conte all’inaugurazione del Mose di Venezia, 10 luglio 2020).

E la lista potrebbe continuare. Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , |