Archivi

Tag ‘Matteo salvini‘
Il segreto della comunicazione di Enrico Letta

Il segreto della comunicazione di Enrico Letta

Enrico Letta, segretario del Partito Democratico, è uno dei pochi politici che riesce a gestire le obiezioni dei suoi avversari senza per forza utilizzare negazioni.

Nelle occasioni in cui gli vengono poste domande che apparentemente richiederebbero l’uso di una negazione, Enrico Letta trova infatti altri modi per rispondere ai suoi interlocutori. In questo video vediamo insieme un breve estratto di una sua intervista e analizziamo la sua comunicazione.

Continua a leggere →
Giuseppe Conte e “l’insidiosa idea di leadership” di Matteo Salvini

Giuseppe Conte e “l’insidiosa idea di leadership” di Matteo Salvini

Quando parliamo in modo astratto, è difficile che le persone ci capiscano. Come ho raccontato molte volte sui miei libri e nei miei podcast, le formule a basso valore d’immagine non favoriscono la comprensione da parte del pubblico: sono troppo generiche, e richiedono uno sforzo cognitivo e di decodifica importante.

In un’era di scarsità dell’attenzione come questa, si tratta di una richiesta davvero grande da fare al nostro pubblico.

La frase di Giuseppe Conte per cui “l’idea di leadership di Salvini è insidiosa” dal mio punto di vista, ne è un esempio: le parole “idea”, “leadership”, “insidioso”, sono esempi tipici di parole a basso valore d’immagine. Evocano concetti astratti (in particolare “idea di leadership”), e non immagini o azioni concrete facilmente decodificabili.

Ognuna di queste parole va riempita con significati che per ciascuno di noi possono essere diversi. E il rischio che dentro una frase semanticamente vasta come questa finiamo per non vederci nulla, è alto.

Una soluzione? Il comunicatore può spiegare attraverso degli esempi concreti (ad alto valore d’immagine) che cosa intenda per idea di leadership, e perché dal suo punto di vista è insidiosa, per rendere più chiaro il suo messaggio.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

Continua a leggere →
Confronto Renzi-Salvini in tv: c’è un vincitore?

Confronto Renzi-Salvini in tv: c’è un vincitore?


Si è da poco concluso il confronto fra Matteo Renzi e Matteo Salvini a Porta a porta su Rai Uno. In questi casi è sempre difficile definire nettamente chi dei due contendenti abbia vinto, perché la vittoria, quando si parla di confronti politici, è negli occhi di guarda e non è misurabile oggettivamente. Ci sono però dei parametri più “oggettivi” che riguardano le tecniche di comunicazione e di media training che hanno utilizzato Renzi e Salvini: cerchiamo di vederle insieme.

Gli elenchi di Matteo Salvini e gli indicatori paraverbali nella comunicazione di Matteo Renzi

Cominciamo con Matteo Salvini e la strategia degli elenchi. Salvini utilizza più volte gli elenchi: l’elenco dei “no” dei Cinque Stelle, l’elenco delle professioni che vuole tutelare, l’elenco degli stati in cui si è recato, e così via.

Continua a leggere →
Perché molti video dei politici sono mossi?

Perché molti video dei politici sono mossi?

Perché molti video dei politici italiani sono mossi? Qual è il motivo per cui molti leader preferiscono la fotocamera dei selfie alle videocamere professionali? In questa puntata provo a dare una lettura di questo fenomeno.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

P.S.: iscriviti al mio canale YouTube e ricevi periodicamente video come questo per imparare a parlare in pubblico in modo professionale.

Continua a leggere →
Copyright © Patrick Facciolo. Riservato ogni diritto e utilizzo. Monitoriamo costantemente la rete: il nostro team di legali interviene ogniqualvolta venga a conoscenza di copie e utilizzi non autorizzati dei contenuti.