Archivi tag: Fare lo speaker

Diventare speaker: per Joshi e Rox un sogno realizzato

Cari amici di Parlarealmicrofono.it,

oggi ci piace raccontare l’esperienza di due ragazzi approdati alla radio dopo una formazione mirata. Rox e Joshi sono speaker a RADIO MACH 5 – una storica radio milanese dal 1976, conducendo tre programmi dei quali sono anche autori. RADIO TOP SECRET – in onda tutti i martedi dalle 17 alle 20 e tutti i giovedi dalle 22 alle 24 – è il risultato del loro impegno, della loro creatività e della loro formazione. Continua a leggere →

Pubblicato in Comunicazione | Contrassegnato , , , , , , |

Qual è il titolo di studio necessario per lavorare in radio?

Una delle domande più frequenti che mi viene fatta durante i corsi di conduzione radiofonica riguarda il titolo di studio giusto per lavorare in radio. Come spesso accade quando si parla di comunicazione radiotelevisiva, non esiste una sola risposta possibile, e in ogni caso le esigenze sono diverse a seconda del tipo di emittente e della mansione da svolgere. Analizziamone alcune.

Lo speaker radiofonico

La risposta più provocatoria e verosimile da dare alla nostra domanda, nel caso dello speaker, è questa: aver frequentato le scuole elementari, fatte bene però. Il motivo di questa affermazione apparentemente paradossale sta nella necessità che lo speaker parli l’italiano in modo grammaticalmente corretto, e usando un registro linguistico medio (ci siamo già occupati di questo argomento nel post “Cosa sono i registri linguistici? Qual è il migliore per parlare in pubblico e sui media?“). Il valore aggiunto dello speaker radiofonico, infatti, non consiste per forza nel titolo di studio che possiede (che anzi in alcuni casi può essere una difficoltà: si pensi al laureato che usa abitualmente un registro lingusitico cd. aulico/solenne, e che farà molta fatica a semplificare la sua comunicazione e a risultare efficace usando delle parole semplici), bensì sulla sua capacità di sintesi, di coinvolgimento del pubblico e sulla cultura generale (è poco importante che sia appresa a scuola o acquisita grazie ai suoi interessi personali).

Guarda il mio video: “Che titolo di studio serve per fare comunicazione?”

Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , |

Come si crea una web radio? Ecco come andare on air sul web

Nelle scorse settimane ci siamo occupati di Spreaker, accennando così al mondo delle web radio. Ma come si fa ad aprire una vera e propria radio online? Quali sono le apparecchiature necessarie? Quali mosse dobbiamo compiere per non rischiare di incorrere in sanzioni derivanti da un utilizzo senza autorizzazione del diritto d’autore? Il percorso da seguire non è immune da ostacoli: scopriamo insieme come evitarli. Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |

Quali sono i migliori software di automazione radiofonica?

L’evoluzione tecnologica negli ultimi anni si è diffusa in tutti i settori, compreso ovviamente il mondo della radiofonia. L’informatizzazione ha infatti reso possibile lo sviluppo e la diffusione di software e procedure in grado non solo di semplificare il processo di messa in onda, ma anche di renderlo completamente automatico. Sono infatti ormai numerosi i software di automazione radiofonica che permettono di gestire in maniera autonoma la programmazione automatica del palinsesto.

Una tecnologia per tutti

L’automazione radiofonica oggi è una possibilità riservata non solo alle grandi radio, ma disponibile anche per piccole emittenti e web radio: i software in commercio sono infatti piuttosto numerosi e con range di prezzi diversificati, che li rendono in grado di soddisfare esigenze professionali di qualunque tipo e allo stesso tempo alla portata di tutte le tasche. In questo post ne passiamo in rassegna tre fra quelli più utilizzati. Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , |

Come scegliere le parole giuste da dire al microfono? Riscopriamo un libro fondamentale

Oggi torniamo ad occuparci di libri, e in modo particolare di un testo ormai divenuto un vero e proprio classico, e che può risultare molto utile a tutti coloro che necessitano di qualche consiglio per migliorare la propria efficacia comunicativa, specie se ci si accinge per la prima volta al mondo della conduzione radiofonica e del Public Speaking: stiamo parlando di Guida all’uso delle parole. Parlare e scrivere semplice e preciso per capire e farsi capire di Tullio De Mauro. Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |