Il mio blog



Fare un’intervista: come riprendere la parola quando l’ospite parla più del previsto

Fare un’intervista: come riprendere la parola quando l’ospite parla più del previsto

 

Durante un’intervista può capitare che il nostro interlocutore parli più di quanto avevamo previsto, e questo ci fa correre il rischio di “sforare” con i tempi. Ma come si fa a riprendere la parola in questi casi?

In questa puntata, tratta da una mia nota vocale Telegram dello scorso 19 giugno, racconto quanto sono importanti le pause: sono il momento più prezioso per tornare a far sentire la nostra voce, con formule efficaci che ci permettano di riprendere in mano la situazione (ne parlo nell’audio al minuto 3’ 01’’, facendovi alcuni esempi concreti).

Allo stesso tempo è molto importante allenarsi, far finire all’interlocutore i concetti senza che le sue frasi risultino interrotte bruscamente, e valorizzare la sua risposta (se riteniamo veramente che sia il caso di farlo), richiamando se necessario anche sui tempi a disposizione e sulla necessità di concludere.

Queste e altre considerazioni, spunti, e aneddoti personali tratti dalla mia esperienza di giornalista e formatore in questa puntata.

Buon ascolto! 😉

Segui il mio canale Telegram per imparare a parlare in pubblico in modo professionale: clicca qui e iscriviti per ricevere ogni giorno una nuova nota vocale come questa sul tuo telefonino.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

The following two tabs change content below.

Dott. Patrick Facciolo

Mi occupo di Public Speaking perché per me è importante che le persone si sentano ascoltate. Faccio divulgazione sui temi della comunicazione attraverso il mio sito, e realizzo corsi per aziende e professionisti in tutta Italia e su Zoom. Per più di 15 anni ho fatto il conduttore alla radio, ed è proprio lavorando nel mondo della radio e dei media che ho perfezionato il mio modo di comunicare, che oggi cerco di trasmettere agli altri. Diplomato al liceo classico, sono laureato in Scienze e tecniche psicologiche, in Filosofia e in Scienze politiche. Sono iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia con la qualifica di Dottore in tecniche psicologiche. Sono anche un giornalista, iscritto all'Albo dei Giornalisti della Lombardia. Ho pubblicato sette libri, i più importanti dei quali sono "Crea immagini con le parole" (2013) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019), disponibili su Amazon.



.

.

Tag: , , , , , , , ,


Libri Parlare in pubblico

Se sei interessato ai temi del Public Speaking e della comunicazione sui media, ho da poco pubblicato la raccolta di tutti i miei libri. Si intitola "Enciclopedia del Public Speaking", ed è disponibile su Amazon.

Quali parole scegliere quando dobbiamo parlare in pubblico? Come favorire l'attenzione di chi ci ascolta? Come esprimere i nostri contenuti in maniera efficace? Come relazionarci meglio con lo stress che proviamo sul palco? Sono solo alcune domande a cui cerco di rispondere in maniera esaustiva in oltre 450 pagine.

"Enciclopedia del Public Speaking" è la raccolta dei miei primi cinque libri: "Crea immagini con le parole" (2013), "Il pubblico non è una mucca da contenuti" (2014), "Appunti di dizione" (2016), "Parlare al microfono" (2017) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019).

Enciclopedia del Public Speaking è disponibile su Amazon.





Don`t copy text!