Il mio blog



Perché limitare l’uso degli aforismi nei discorsi in pubblico

Perché limitare l’uso degli aforismi nei discorsi in pubblico

Talvolta nei discorsi in pubblico si utilizzano aforismi, brevi frasi di autori importanti che riescono a offrire in poche parole sintesi o spunti di riflessione su argomenti significativi. In questa puntata vi invito a fare attenzione a non usarne troppi, e faccio tre considerazioni:

1) utilizzare troppi aforismi significa rischiare di distogliere l’attenzione del pubblico dal contenuto, per rivolgerla sul “ma quanti aforismi sta usando?”;

2) cerchiamo di verificare che l’autore a cui viene attribuito l’aforisma sia corretto, per evitare di divulgare citazioni errate. Diffondere aforismi sbagliati significa a tutti gli effetti diffondere delle fake news;

3) quando usiamo tanti aforismi nella nostra comunicazione, chi sta realmente comunicando? Il relatore, o gli aforismi stessi, che finiscono per parlare al posto nostro?

Ancora una volta ci tengo a incoraggiarvi a esprimere nei discorsi in pubblico una vostra personale visione delle cose, con le vostre parole: sentire che i propri pensieri hanno una dignità sul palco, credo sia la più grande soddisfazione quando decidiamo di fare Public Speaking.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

The following two tabs change content below.

Dott. Patrick Facciolo

Mi occupo di Public Speaking perché per me è importante che le persone si sentano ascoltate. Faccio divulgazione sui temi della comunicazione attraverso il mio sito, e realizzo corsi per aziende e professionisti in tutta Italia e su Zoom. Per più di 15 anni ho fatto il conduttore alla radio, ed è proprio lavorando nel mondo della radio e dei media che ho perfezionato il mio modo di comunicare, che oggi cerco di trasmettere agli altri. Diplomato al liceo classico, sono laureato in Scienze e tecniche psicologiche, in Filosofia e in Scienze politiche. Sono iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia con la qualifica di Dottore in tecniche psicologiche. Sono anche un giornalista, iscritto all'Albo dei Giornalisti della Lombardia. Ho pubblicato sette libri, i più importanti dei quali sono "Crea immagini con le parole" (2013) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019), disponibili su Amazon.



.

.

Tag: , , , , , , ,


Libri Parlare in pubblico

Se sei interessato ai temi del Public Speaking e della comunicazione sui media, ho da poco pubblicato la raccolta di tutti i miei libri. Si intitola "Enciclopedia del Public Speaking", ed è disponibile su Amazon.

Quali parole scegliere quando dobbiamo parlare in pubblico? Come favorire l'attenzione di chi ci ascolta? Come esprimere i nostri contenuti in maniera efficace? Come relazionarci meglio con lo stress che proviamo sul palco? Sono solo alcune domande a cui cerco di rispondere in maniera esaustiva in oltre 450 pagine.

"Enciclopedia del Public Speaking" è la raccolta dei miei primi cinque libri: "Crea immagini con le parole" (2013), "Il pubblico non è una mucca da contenuti" (2014), "Appunti di dizione" (2016), "Parlare al microfono" (2017) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019).

Enciclopedia del Public Speaking è disponibile su Amazon.





Don`t copy text!