Il mio blog: le tecniche per parlare in pubblico

John Travolta non firma la liberatoria a Sanremo: il rischio “Effetto Streisand” e la reattanza psicologica

L’attore John Travolta non firma la liberatoria dopo essersi esibito al Festival di Sarremo: ecco quali sono i rischi dal punto di vista comunicativo.

Pensavamo che lui accettasse come sembrava all’inizio con serenità. E che poi magari sul momento non ha più gradito o comunque non ha avuto l’espressione adeguata.

Amadeus, durante la conferenza stampa del Festival di Sanremo dell’8 febbraio 2024

Nell’ambito delle tecniche di comunicazione e del Public Speaking si parla di “Effetto Streisand“. È quel fenomeno che si verifica quando si cerca di censurare un contenuto e si ottiene come risposta paradossale da parte degli utenti l’ulteriore diffusione del contenuto stesso. Il nome deriva dalla cantante Barbra Streisand, che nel 2003 intraprese una causa contro un fotografo che aveva pubblicato la foto di una sua residenza privata. In quella circostanza, paradossalmente, la stessa Streisand ottenne risultato opposto. Ovvero che quella fotografia venisse ulteriormente diffusa.

Nel caso di John Travolta si sta verificando qualcosa di simile. Guardate i Google Trends: questa mattina l’interesse era di circa il 25%, arrivando invece attorno alle 14 al 100%. Più si è parlato dell’assenza della liberatoria più è aumentato l’interesse della ricerca proprio di quel video “proibito”.

Si tratta di un fenomeno già studiato in psicologia dagli anni ’60, che va sotto il nome di “reattanza psicologica“. Rappresenta la tendenza degli individui a fare l’opposto di quello che viene prescritto loro. Questo perché si pensa che quella prescrizione violi la libertà di scelta dell’individuo. Ed è questo il vero rischio che corre John Travolta. Ovvero che non firmando quella liberatoria abbia amplificato, ancora di più, la narrazione attorno a quel video che probabilmente non vuole venga diffuso in rete.

 

© Patrick Facciolo – Riservato ogni diritto e utilizzo. Vietata la riproduzione anche parziale.



Corso online di Public Speaking con Patrick Facciolo


6 LEZIONI A DISTANZA DAL VIVO · LIBRO IN OMAGGIO · ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Clicca qui per saperne di più



The following two tabs change content below.

Dott. Patrick Facciolo

Mi occupo di Public Speaking perché per me è importante che le persone si sentano ascoltate. Realizzo corsi individuali, aziendali e di gruppo, in presenza in tutta Italia e online attraverso Zoom. Diplomato al liceo classico, laureato in Scienze e tecniche psicologiche, in Filosofia e in Scienze politiche, master universitario di primo livello in Counseling relazionale nei contesti scolastici, educativi e socio-sanitari, sono iscritto all’Ordine degli Psicologi della Lombardia in qualità di Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro. Da oltre quindici anni sono iscritto all’Ordine dei Giornalisti. Non amo la definizione di esperto di comunicazione e di esperto di Public Speaking, perché è una conquista da dimostrare sul campo, con le proprie competenze e i propri titoli. Apprezzo che mi venga detto, non lo sentirete dire da me. In questi anni ho pubblicato 9 libri, i più importanti dei quali sono “Crea immagini con le parole” (2013), “Parlare in pubblico con la mindfulness” (2019), e "Contro le metafore" (2022), disponibili su Amazon.
Tag: , , , , , , ,


Libri Parlare in pubblico

Se sei interessato ai temi del Public Speaking e della comunicazione sui media, ho da poco pubblicato la raccolta di tutti i miei libri. Si intitola "Enciclopedia del Public Speaking", ed è disponibile su Amazon.

Quali parole scegliere quando dobbiamo parlare in pubblico? Come favorire l'attenzione di chi ci ascolta? Come esprimere i nostri contenuti in maniera efficace? Come relazionarci meglio con lo stress che proviamo sul palco? Sono solo alcune domande a cui cerco di rispondere in maniera esaustiva in oltre 450 pagine.

"Enciclopedia del Public Speaking" è la raccolta dei miei primi cinque libri: "Crea immagini con le parole" (2013), "Il pubblico non è una mucca da contenuti" (2014), "Appunti di dizione" (2016), "Parlare al microfono" (2017) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019).

Enciclopedia del Public Speaking è disponibile su Amazon.





Copyright © Patrick Facciolo. Riservato ogni diritto e utilizzo. Monitoriamo costantemente la rete: il nostro team di legali interviene ogniqualvolta venga a conoscenza di copie e utilizzi non autorizzati dei contenuti.