Archivi autore: Dott. Patrick Facciolo

Dott. Patrick Facciolo

Info su Dott. Patrick Facciolo

Mi occupo di formazione e coaching sui temi del Public Speaking e della comunicazione efficace. Mi piace fare questo lavoro perché per me è importante che le persone si sentano ascoltate. Cerco di restituire un po’ della mia capacità di comunicare, qualcosa che ho ricercato per me negli anni, e che oggi diventa una possibilità da condividere con gli altri. Dottore in tecniche psicologiche e giornalista, svolgo attività di divulgazione su questi temi attraverso il mio sito, Parlarealmicrofono.it, e realizzo corsi di comunicazione per aziende e professionisti in tutta Italia e in modalità online. Ho pubblicato sei libri, i più importanti dei quali sono "Crea immagini con le parole" (2013) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019), disponibili su Amazon.

Qual è il titolo di studio necessario per lavorare in radio?

Una delle domande più frequenti che mi viene fatta durante i corsi di conduzione radiofonica riguarda il titolo di studio giusto per lavorare in radio. Come spesso accade quando si parla di comunicazione radiotelevisiva, non esiste una sola risposta possibile, e in ogni caso le esigenze sono diverse a seconda del tipo di emittente e della mansione da svolgere. Analizziamone alcune.

Lo speaker radiofonico

La risposta più provocatoria e verosimile da dare alla nostra domanda, nel caso dello speaker, è questa: aver frequentato le scuole elementari, fatte bene però. Il motivo di questa affermazione apparentemente paradossale sta nella necessità che lo speaker parli l’italiano in modo grammaticalmente corretto, e usando un registro linguistico medio (ci siamo già occupati di questo argomento nel post “Cosa sono i registri linguistici? Qual è il migliore per parlare in pubblico e sui media?“). Il valore aggiunto dello speaker radiofonico, infatti, non consiste per forza nel titolo di studio che possiede (che anzi in alcuni casi può essere una difficoltà: si pensi al laureato che usa abitualmente un registro lingusitico cd. aulico/solenne, e che farà molta fatica a semplificare la sua comunicazione e a risultare efficace usando delle parole semplici), bensì sulla sua capacità di sintesi, di coinvolgimento del pubblico e sulla cultura generale (è poco importante che sia appresa a scuola o acquisita grazie ai suoi interessi personali).

Guarda il mio video: “Che titolo di studio serve per fare comunicazione?”

Continua a leggere →

Pubblicato in Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , |

Concluso a Perugia il Festival del Giornalismo: eventi finali e live tweet sulle ultime tre giornate

È terminata domenica 29 aprile a Perugia la sesta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo, che ha visto sfilare da tutto il mondo decine di giornalisti nel ruolo di relatori. Michele Santoro e Carlo Freccero, con la presenza di Giulia Innocenzi, sono stati protagonisti di una conferenza stampa presso la Sala Maggiore dell’Hotel Brufani alle 17.30, allo scopo di spiegare i dettagli dell’autocandidatura dei due alla direzione generale e alla presidenza della Rai. Si è comunque svolto l’evento “Che cos’è il servizio pubblico”, che ha visto Santoro protagonista alle 21 presso il Teatro Morlacchi. Tra i vari momenti della giornata, da segnalare inoltre la rassegna stampa di Vittorio Zucconi (ore 10.30, Hotel Brufani) e l’evento “Mani pulite. La vera storia, 20 anni dopo”, con Gianni Barbacetto, Peter Gomez e Marco Travaglio, organizzato in collaborazione con il Fatto Quotidiano (ore 18.30, Teatro Morlacchi). Foto dagli eventi e live tweet delle ultime tre giornate sul profilo Twitter di Parlarealmicrofono.it all’indirizzo http://www.twitter.com/parlarealmic.

20120429-084927.jpg
Nella foto: Giuseppe Cruciani durante l’evento pubblico di sabato 28 aprile “Se non avessi più te” al Teatro Pavone di Perugia Continua a leggere →

Pubblicato in Comunicazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , |

Festival del Giornalismo di Perugia, penultima giornata. Continua il live tweet di Parlarealmicrofono.it

Giornata intensa a Perugia per la sesta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo. Dopo la rassegna stampa con David Parenzo, Fulvio Abbate e Giuseppe Cruciani presso l’Hotel Brufani, si è svolto presso la Sala dei Notari l’incontro “Il giornalismo musicale nell’era del dopo MySpace“, in cui si sono analizzati i rapporti tra rete, giornalismo e realtà musicali. Speaker dell’evento Charlie Amter (Warner/Chappell Music), Gino Castaldo (la Repubblica), Alberto Cusella (discografico), Alessio Jacona (giornalista), Diletta Parlangeli (DNews), Alessandro Pieravanti (Il Muro del Canto). Aggiornamenti, foto dagli eventi e live tweet dal festival sul profilo Twitter di Parlarealmicrofono.it all’indirizzo http://www.twitter.com/parlarealmic.

20120428-123532.jpg

Pubblicato in Comunicazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , |

Al via a Perugia il “Festival Internazionale del Giornalismo”. Live tweet di Parlarealmicrofono.it a partire da venerdì

Parte domani e si conclude il 29 aprile a Perugia la sesta edizione del Festival Internazionale del Giornalismo. Sono previsti interventi da parte di molti giornalisti del panorama italiano e internazionale – tra cui il dibattito tra Bruno Vespa ed Enrico Mentana (“Matador, due anchorman a confronto“, giovedì 26 aprile dalle 12 alle 13 al Teatro del Pavone); eventi finali in programma per domenica sera (Marco Travaglio e Michele Santoro al Teatro Morlacchi, rispettivamente alle 18.30 e alle 20.30). Il blog di Parlarealmicrofono.it si prepara a seguire l’evento durante il weekend con un live tweet da Perugia e con post aggiornati. Potrai seguire i commenti in tempo reale su www.twitter.com/parlarealmic e su www.parlarealmicrofono.it/blog.

Pubblicato in Comunicazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , |

Ecco come fare una presentazione efficace con iPad

Nei mesi scorsi ci siamo occupati di come realizzare efficaci presentazioni in pubblico, suggerendo alcuni consigli per redigere un discorso efficace e presentando un proiettore portatile grazie al quale illustrare le nostre presentazioni anche in mobilità. Oggi invece parliamo di tutto l’occorrente necessario per utilizzare l’iPad in luogo del pc.

Il primo strumento essenziale di cui dotarsi è Keynote per iPad, un’app scaricabile dall’Apple store a soli 7,99€, tramite la quale possiamo realizzare e gestire le nostre presentazioni. Completamente ridisegnata per adattarsi al meglio all’iPad, Keynote ci dà la possibilità di creare e di illustrare le nostre presentazioni professionali semplicemente sfiorando lo schermo del device, e ci permette di tenere tutto sotto controllo visualizzando la diapositiva successiva, le note, un orologio o un timer. Grazie all’ampia compatibilità, le presentazioni create con Keynote possono inoltre essere condivise con i propri contatti anche in formato PDF o Microsoft Power Point. Continua a leggere →

Pubblicato in Recensioni, Ultimi aggiornamenti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |