-

Perché è importante riguardarsi alla telecamera

Quanto è importante riguardarsi alla telecamera dopo aver parlato in pubblico? In questo video vi racconto alcuni motivi per cui può essere utile:

1️⃣ Perché ci aiuta a riconoscere ciò che è davvero accaduto in aula durante il nostro discorso, mentre eravamo giustamente concentrati sui contenuti e sulle slide;

2️⃣ Perché ci permette di notare intercalari e modi di dire ripetitivi di cui non ci eravamo resi conto;

3️⃣ Perché ci consente di avere una visione più completa del nostro linguaggio non verbale (gesti, posture, ecc.), per evitare atteggiamenti troppo ripetitivi che possono spostare l’attenzione del pubblico da quello che stiamo dicendo, a cosa stiamo facendo;

4️⃣ Perché ci permette di avere una visione d’insieme del nostro discorso più chiara, e di formulare una valutazione della performance meno basata sulle impressioni, e di più su quello che è effettivamente successo.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.


Il mio corso online di Public Speaking

6 LEZIONI A DISTANZA · LIBRO IN OMAGGIO · ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Clicca qui per saperne di più -

-

The following two tabs change content below.
Patrick Facciolo

Patrick Facciolo

Dottore in tecniche psicologiche iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia, giornalista e formatore, mi occupo di formazione e coaching sui temi del Public Speaking per professionisti e aziende. Faccio divulgazione su queste tematiche attraverso il mio sito, Parlarealmicrofono.it. Ho pubblicato sei libri, i più importanti dei quali sono "Crea immagini con le parole" (2013) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019), disponibili su Amazon.


Patrick Facciolo

Info su Patrick Facciolo

Dottore in tecniche psicologiche iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia, giornalista e formatore, mi occupo di formazione e coaching sui temi del Public Speaking per professionisti e aziende. Faccio divulgazione su queste tematiche attraverso il mio sito, Parlarealmicrofono.it. Ho pubblicato sei libri, i più importanti dei quali sono "Crea immagini con le parole" (2013) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019), disponibili su Amazon.
Questa voce è stata pubblicata in Ultimi aggiornamenti e contrassegnata con , , , , , , , , .

I commenti sono chiusi.


Libri Parlare in pubblico

Se sei interessato ai temi del Public Speaking e della comunicazione sui media, ho da poco pubblicato la raccolta di tutti i miei libri. Si intitola "Enciclopedia del Public Speaking", ed è disponibile su Amazon.

Quali parole scegliere quando dobbiamo parlare in pubblico? Come favorire l'attenzione di chi ci ascolta? Come esprimere i nostri contenuti in maniera efficace? Come relazionarci meglio con lo stress che proviamo sul palco? Sono solo alcune domande a cui cerco di rispondere in maniera esaustiva in oltre 450 pagine.

"Enciclopedia del Public Speaking" è la raccolta dei miei primi cinque libri: "Crea immagini con le parole" (2013), "Il pubblico non è una mucca da contenuti" (2014), "Appunti di dizione" (2016), "Parlare al microfono" (2017) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019).

Enciclopedia del Public Speaking è disponibile su Amazon.