-

La recensione | Microfono usb Rode Podcaster

Cari amici di Parlarealmicrofono.it,

la necessità di registrare la nostra voce in situazioni di mobilità che ci impediscono di recarci in studio è sempre dietro l’angolo, e spesso per non rinunciare a una buona qualità audio siamo costretti a portare con noi tutta la nostra attrezzatura anche solo per trascorrere un weekend fuori porta.

Un’ottima soluzione che ci permette di ovviare a questo problema è rappresentata dal microfono usb Rode Podcaster, un prodotto che coniuga la praticità della connessione usb alla grande qualità dell’audio RODE, in un microfono cardioide dinamico che include al suo interno un convertitore A/D di alto livello, in grado di trasformare il suono da analogico a digitale riducendo al minimo le interferenze.

Ecco una review tratta da YouTube:

In aggiunta a queste importanti caratteristiche, il Røde Podcaster comprende anche una pratica uscita mini-jack e un regolatore di volume integrati nel corpo del microfono, che ci danno la possibilità di collegare una cuffia e di ascoltare la nostra voce in tempo reale, garantendoci così un feedback immediato.

_________________________________________________________________________________________

_________________________________________________________________________________________

A fronte di un prezzo che si aggira intorno ai 200 euro, il Rode Podcaster assicura un risultato professionale anche in situazioni di mobilità, e si qualifica come un prodotto in grado di soddisfare tutte le esigenze di uno speaker che necessita di uno strumento portatile ma che non vuole scendere a compromessi con la qualità.



Questa voce è stata pubblicata in Recensioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , .

I commenti sono chiusi.

Libri Parlare in pubblico

Se sei interessato ai temi del Public Speaking e della comunicazione sui media, ho da poco pubblicato la raccolta di tutti i miei libri. Si intitola "Enciclopedia del Public Speaking", ed è disponibile su Amazon.

Quali parole scegliere quando dobbiamo parlare in pubblico? Come favorire l'attenzione di chi ci ascolta? Come esprimere i nostri contenuti in maniera efficace? Come relazionarci meglio con lo stress che proviamo sul palco? Sono solo alcune domande a cui cerco di rispondere in maniera esaustiva in oltre 450 pagine.

"Enciclopedia del Public Speaking" è la raccolta dei miei primi cinque libri: "Crea immagini con le parole" (2013), "Il pubblico non è una mucca da contenuti" (2014), "Appunti di dizione" (2016), "Parlare al microfono" (2017) e "Parlare in pubblico con la mindfulness" (2019).

Enciclopedia del Public Speaking è disponibile su Amazon.