Parlare in pubblico con la mindfulness: il nuovo libro di Patrick Facciolo

Possiamo imparare a gestire meglio lo stress che proviamo sul palco attraverso la meditazione? La mindfulness, i cui effetti benefici sono stati dimostrati da numerose ricerche, può insegnarci a relazionarci meglio con i nostri pensieri, emozioni e sensazioni, aspetti che possono risultare particolarmente utili quando parliamo in pubblico. Attraverso le pratiche e gli esercizi proposti nel libro, scopriremo un approccio nuovo ai temi dello stress da Public Speaking, fondato sulla centralità del momento presente e sulle risorse offerte dal nostro stesso linguaggio.

 

GUARDA LA VIDEO PRESENTAZIONE DEL LIBRO:

Acquista il libro

Data di pubblicazione: 12 gennaio 2019
ISBN : 978-1730878930
Formato : 15×23
Foliazione : 117 pagine
Copertina : Morbida
Stampa : bianco e nero
Prezzo: Euro 19,99

Disponibile su Amazon

 

 

L’autore

Dottore in tecniche psicologiche e giornalista radiotelevisivo, Patrick Facciolo è ideatore di Parlarealmicrofono.it, il portale italiano per imparare a parlare in pubblico in modo professionale. Ha all’attivo la formazione di centinaia di manager e professionisti sui temi del Public Speaking per conto di numerose aziende italiane. Ha pubblicato altri quattro libri: “Crea immagini con le parole” (2013), “Il pubblico non è una mucca da contenuti” (2014), “Appunti di dizione” (2016) e “Parlare al microfono” (2017), disponibili su Amazon.

Formazione, qualifiche professionali ed esperienze

Diplomato al liceo classico, laureato in Scienze e tecniche psicologiche, in Filosofia e in Scienze politiche, è iscritto all’Ordine degli Psicologi della Lombardia in qualità di Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro. Da più di dieci anni è iscritto all’Ordine dei Giornalisti nell’elenco pubblicisti. Ha svolto il tirocinio post lauream per l’abilitazione alla professione di Dottore in tecniche psicologiche presso lo Studio di Psicodramma di Giovanni Boria a Milano. Si è formato sui temi della meditazione mindfulness presso il Centro Italiano Studi Mindfulness di Roma, oltre ad aver frequentato numerosi ritiri di meditazione in Italia e all’estero.

Chi è e cosa fa il Dottore in tecniche psicologiche

Il “Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro” è un professionista riconosciuto dall’ordinamento giuridico italiano iscritto all’Ordine degli Psicologi, sezione B. Si occupa di realizzare progetti formativi diretti a promuovere lo sviluppo delle potenzialità di crescita individuale e di integrazione sociale, a facilitare i processi di comunicazione, a migliorare la gestione dello stress e la qualità della vita; di applicare protocolli per l’orientamento professionale, per l’analisi dei bisogni formativi, per la selezione e la valorizzazione delle risorse umane; di utilizzare test e di altri strumenti standardizzati per l’analisi del comportamento, dei processi cognitivi, delle opinioni e degli atteggiamenti, dei bisogni e delle motivazioni, dell’interazione sociale, dell’idoneità psicologica a specifici compiti e condizioni; di svolgere attività didattica nell’àmbito delle specifiche competenze che caratterizzano il settore. Collabora con lo psicologo nell’elaborazione di dati per la sintesi psicodiagnostica e nella costruzione, adattamento e standardizzazione di strumenti di indagine psicologica.

Fonte: L. 11 luglio 2003, n.170, art.3

Acquista il libro

Data di pubblicazione: 12 gennaio 2019
ISBN : 978-1730878930
Formato : 15×23
Foliazione : 117 pagine
Copertina : Morbida
Stampa : bianco e nero
Prezzo: Euro 19,99

Disponibile su Amazon

 

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

 



.

.

Don`t copy text!