Il linguaggio di Matteo Salvini nelle interviste radiofoniche

La comunicazione politica di Matteo Salvini (così come quella di molti politici contemporanei) parla spesso al pubblico, del pubblico e con il pubblico. In questa puntata commento un’intervista radiofonica rilasciata recentemente da Matteo Salvini, e indico alcuni accorgimenti importanti relativi all’arte di parlare in pubblico.

Alcuni giorni fa Matteo Salvini durante un’intervista radiofonica ha esordito così:

Buongiorno a voi, e buon viaggio a chi ci ascolta dalla macchina.

Si tratta di una frase apparentemente banale, tanto banale da non essere scontata. Per dire una cosa del genere il comunicatore deve fare molte cose in contemporanea:

1) essere consapevole che non c’è solo lui e i conduttori, ma anche il pubblico che ascolta;
2) parlare in contemporanea sia ai condutori che agli ascoltatori (Matteo Salvini si rivolge prima a chi conduce, e poi a chi segue da casa, e questo lo fa molto spesso, anche in televisione, rivolgendosi alla telecamera e usando il voi);
3) considerare accuratamente il contesto: sei in onda la mattina, sai che al mattino ci sono tante persone in mezzo al traffico, e per questa ragione contestualizzi quella situazione, salutando “chi ci ascolta dalla macchina”.

Ecco perché dal punto di vista della comunicazione questa frase molto breve non è neutra, ma porta con sé un mondo fatto di contatto diretto con il pubblico. Potremmo dire, come racconto nel video, che Matteo Salvini (come molti politici contemporanei) parla al pubblico, del pubblico e con il pubblico.

Ancora una volta lo strumento della semplice osservazione e dell’ascolto di quello che viene detto – senza spingerci in sovrainterpretazioni sul significato del messaggio politico – ci permette di fare delle considerazioni tecniche precise, come in questo caso.

P.S.: iscriviti al mio canale YouTube e ricevi periodicamente video come questo per imparare a parlare in pubblico in modo professionale.

© Parlarealmicrofono.it – Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione.

The following two tabs change content below.
Patrick Facciolo

Patrick Facciolo

Dottore in tecniche psicologiche iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia, giornalista radiotelevisivo e formatore. Insegno a professionisti e imprese in tutta Italia a parlare in pubblico in modo professionale. Ho ideato Parlarealmicrofono.it per declinare le tecniche di comunicazione radiotelevisiva ai contesti di Public Speaking professionale e aziendale. Ho pubblicato quattro libri, il più importante dei quali è "Crea immagini con le parole" (2013), in vendita su Amazon e nelle librerie italiane.
Patrick Facciolo

Info su Patrick Facciolo

Dottore in tecniche psicologiche iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lombardia, giornalista radiotelevisivo e formatore. Insegno a professionisti e imprese in tutta Italia a parlare in pubblico in modo professionale. Ho ideato Parlarealmicrofono.it per declinare le tecniche di comunicazione radiotelevisiva ai contesti di Public Speaking professionale e aziendale. Ho pubblicato quattro libri, il più importante dei quali è "Crea immagini con le parole" (2013), in vendita su Amazon e nelle librerie italiane.
Questa voce è stata pubblicata in Ultimi aggiornamenti e contrassegnata con , , , , , .

I commenti sono chiusi.